Lettere Emotive

Grafica-Anna-Ramasco

Lettere Emotive

IMG_8920

Exhibition view.
Lettere Emotive

Foto_2_Esposizione-delle-Lettere-Emotive-alla-Galleria-3D-di-Mestre_Venezia

Exhibition view.
Lettere Emotive

Foto_5_Lettera-Emotiva

Exhibition view.
Lettere Emotive

Foto_4_Lettera-Emotiva

Exhibition view.
Lettere Emotive

Foto_3_Lettera-Emotiva

Exhibition view.
Lettere Emotive

Con il finissage della mostra di Anna Ramasco si chiude la gestione di Cantiere Corpo Luogo alla Galleria 3D di Mestre.
Dopo tre anni di proposte inedite e sperimentazioni, Penzo + Fiore guardano altrove, rafforzando il loro percorso di artisti e guardando sempre di più all’Europa.
Concludono l’avventura con la sfiziosa mostra dedicata alle lettere emotive di Anna Ramasco, artista milanese di efferata fantasia e programmata dalla nascita a fare l’artista. Verrà dedicato a lei un servizio su con-fine art magazine di settembre, intitolato “Deep, codici inversi”.
Calligrafie fatte di lettere impossibili e disegni schizzati, emozioni tradotte in movimenti della penna che cercano un dialogo con l’inconscio e una rottura del codice con se stesso. Lettere incomprensibili ma leggibilissime grazie all’emozione che emanano.

«[…] lavori di Anna Ramasco non toccano questioni di poco peso. Si possono intravedere dietro ogni spiraglio del suo operare traumi violenti, conflitti che vengono osservati con sgomento, profondità che appaiono quasi sempre inaccessibili. Gli strumenti dell’arte vengono messi alla prova in una lotta che permette di portare ad affiorare un dolore. L’arte non è un’attività pacifica» [Philippe Lächs-Pau].

Cantiere Corpo Luogo invita tutti per un ultimo brindisi, e ringrazia tutti gli artisti che in questi anni hanno riempito di energie questo corner mestrino: Andrea Amaducci, Camilla Giacomini, Barbara Fragogna, Elisa Dal Corso, Laura Ulisse, Diego Poletti, Keren Orr, Collettivo No Poto, Francesca Bonollo, Paolo Fiore, Maria Eugenia Rivas Medina e Pablo Compagnucci, Fiorenzo Zancan e Andrea Rosset, Caterina Agnoletto, Gino Blanc, Humal Collective, Matthew Broussard, Sara Giordani, Orvar, Andrea Pierini, Lorena Vivent Barahona, Miriam Wuttke, Michele Tombolini e Matteo Vettorello, Greta Bisandola, Elena Candeo, Milena Nicosia, Claire Jeanine Satin e Anna Ramasco. Si ringrazia la con-fine edizioni per la collaborazio e l’appoggio comunicativo di questi anni e in particolare Sara Sist per la fiducia e l’entusiasmo con cui ci ha affiancati dal 2009 ad oggi.